Elettricità e sicurezza – Parte 2

Salve a tutti, e scusate per il ritardo cui vi porto questo articolo, purtroppo sono stato molto impegnato nell’ultimo mese. Con ritardo vi porto la seconda parte della guida “Elettricità e sicurezza”, che conterrà gli altri tre suggerimenti fondamentali per quel che riguarda la sicurezza nell’utilizzo degli strumenti elettrici. Nell’articolo precedente vi ho messi in guardia dall’usare gli strumenti elettrici mentre avete le mani bagnati oppure di metterli a contatto con l’acqua, vi ho suggerito di usare prese salvavita e vi ho suggerito di non surriscaldare le prese. Passiamo quindi, adesso, al resto dei suggerimenti.

pericolo corrente elettrica

  1. Quando pulite il vostro strumento elettrico, staccate sempre la corrente. Capita spesso di dover fare della manutenzione al proprio apparecchio elettrico, e spesso si entra a contatto con parti dell’oggetto molto delicate che normalmente non si toccano. Queste parti potrebbero essere oggetto di passaggio di energia elettrica, e toccando quelle parti rischiate di folgorarvi. Il mio consiglio, forse un po’ banale, è quello di spegnere sempre il vostro apparecchio prima di effettuarne la manutenzione, ma soprattutto staccatelo dalla presa. Così non correrete alcun rischio e potrete effettuare la manutenzione in tutta tranquillità.
  2. In bagno fate attenzione all’uso degli strumenti che fanno uso di elettricità.  Questa cosa per certi versi l’abbiamo già trattata nel primo punto della prima parte di questa guida, ma non abbiamo precisato questa cosa. Fate meno uso possibile di strumenti elettrici quando siete in bagno, per il semplice fatto che è un luogo dove solitamente c’è molta acqua e c’è il serio rischio che strumenti elettrici ed acqua entrino in contatto, anche per caso fortuito. E se proprio dovete usarli in bagno, usate delle prese che siano lontane da vasche da bagno, lavandini, docce e così via. In questo caso, inoltre, premunitevi di un interruttore differenziale ad altissima sensibilità. Questo dovrebbe consentirvi una maggiore sicurezza.
  3. Non abbiate paura di chiedere consiglio agli esperti. Se siete indecisi su qualcosa, oppure avete qualche dubbio, non abbiate timore di parlarne con degli esperti del settore elettrico. Può sembrare banale, ma sono lì apposta per voi, fanno quel lavoro per aiutarvi. Non abbiate timore di rivolgergli la parola se serve per salvaguardare la vostra vita.