Parliamo dei forni elettrici a colata

Salve a tutti.

Essendo questo un blog sugli strumenti elettrici, ci sembra giusto affrontare anche qualche tema tecnico. Parleremo oggi dei forni elettrici a colata, e di come essi stanno aiutando enormemente le fonderie moderne.

Esigenze della fonderia moderna

La sempre maggior richiesta di migliorare le condizioni ambientali, migliorare la qualità e ridurre i costi, ha condotto ad un crescente interesse ad automatizzare i processi di produzione in fonderia.

Inoltre, ai giorni nostri, le fonderie puntano principalmente al miglioramento tecnologico ed al risparmio economico, impiegando sempre più e nuovi computer per le operazioni di controllo carica, analisi e temperatura, impianti di recupero calore, terre etc., impianti superautomatici di formatura, robot di sbavatura e di collaudo.

Problemi delle fonderie automatiche

Il problema principale delle fonderie automatiche moderne, però, è rappresentato dalla sincronizzazione tra il reparto di fusione e la linea di formatura. Questo perché il cinquanta percento delle interruzioni produttive è dovuta dall’attesa del metallo.

Come soluzione a questo problema, di recente sono nati i forni elettrici a colata.

Forni elettrici a colata automatica

La colata automatica (e quella a pressione ne è lo sviluppo tecnologicamente più evoluto) permette di dare molte risposte positive a problemi organizzativi mettallurgici, economici, produttivi ed ambientali, al punto da giustificare non solo l’investimento ma bensì da costituire addirittura un punto di partenza.

forno elettrico a colata

Si tratta sostanzialmente di un forno ad induzione normalissimo, ma con la prerogativa fondamentale di avere la bobina che circontenziaria tutto il metallo, sifoni compresi. Per cui i sifoni sono riscaldati per induzione e raggiungono la stessa temperatura della parte centrale.

Il principio è molto semplice: si mette in pressione la parte centrale del corpo del forno pressando con del gas (in aria o non) e il metallo, attraverso il sifone riscaldato di uscita, attraverso il canalino di colata fuoriesce perché è movimentato da un tappo che apre e chiude per riempire le forme.

In conclusione

In conclusione, il vantaggio fondamentale dell’uso di questo tipo di forno nelle fonderie è il fatto che sia molto simile ai classici forni ad induzione, con però la bobina ellitica che circonda il metallo, in modo da creare il campo magnetico all’interno e mantenere tutto il metallo alla stessa temperatura. Questo è il principio fondamentale, e questo accade perché i due sifoni elettrici sono riscaldati e tutto il metallo è alla stessa temperatura.

Annunci